english informations

Marco La Rocca : Terra mia

Marco La Rocca nasce nel 1991 a Sapri, comune della provincia di Salerno e si trasferisce da bambino con la famiglia al Nord, prima a Milano e poi in Brianza, ambiente in cui si forma conseguendo la laurea in Progettazione artistica per l'impresa presso l'Accademia di Belle Arti di Brera. Da allora ha preso parte a diverse mostre e arricchito il proprio percorso formativo con esperienze e viaggi all'estero. Dal 2017 collabora con Pietro Vita, ceramista locale e brianzolo anch'egli di adozione.

Con il progetto Terra mia Marco ha proposto il disegno, la produzione e la decorazione di 9 vasi con la tecnica della ceramica a due fuochi, (ri)scoprendo una maestranza artigiana del territorio e restituendo la propria personale visione di un paesaggio contemporaneo. I vasi, nell'esposizione curata dall'artista, puntano a comporre nel loro insieme uno skyline cittadino: ciascuno di essi propone una decorazione esterna per la visione d'insieme ma custodisce all'interno una decorazione nascosta, nata da un'ispirazione più intimistica, pensata per essere guardata da vicino.

“Interpreto la città, ma vista con occhi periferici e marginali: le offerte del supermercato, il listino prezzi dei ristoranti turchi, le etichette dei prodotti massificati. Ritraggo uno scenario popolare, senza rabbia alcuna o intenzioni di lotte di classe.”

Opere realizzate

  • Terra Mia 1, 2, 3 - ceramica a due fuochi, colori sotto cristallina, 14x22cm, 2018
  • Terra Mia 4, 5, 6 - ceramica a due fuochi, colori sotto cristallina, 18x32cm, 2018
  • Terra Mia 7, 8, 9 - ceramica a due fuochi, colori sotto cristallina, 24x37cm, 2018