english informations

Joris Jaccarino : De-linquere & observantia

Autore di numerosi documentari e cortometraggi, Joris Jaccarino ha fondato a Milano la startup innovativa BEPART – the Public Imagination Movement che, con l’ausilio delle più moderne tecnologie di realtà aumentata, sviluppa applicazioni in grado di arricchire di contenuti digitali la fruizione di ambienti e paesaggi del quotidiano. Col progetto De-linquere & observantia, l’artista lavora sulle immagini di luoghi abbandonati del territorio – vecchie strade, angoli dimenticati della città, antichi opifici – che attraverso la realtà aumentata riprendono vita, restituendo la memoria di ciò che sono stati.

«Oggi la società è in continuo movimento, in continuo cambiamento, viviamo sempre di più in ambienti incerti di mutabilità continua.
Le fotografie mostrano questo senso di abbandono ed isolamento: tutto è vulnerabile, tutto cambia, tutto passa. L’idea è quella di riprendere il percorso di Eugène Atget e – come disse Walter Benjamin dei suoi lavori – mostrare allo spettatore “il luogo di un delitto”. Un delitto si è consumato per le strade per dare spazio al cambiamento in cui l’uomo è solo come un lontano ricordo».

OPERE REALIZZATE

  • De-linquere & observantia I, Cascina Cavallera, Vimercate.
  • De-linquere & observantia II, Libreria Il Gabbiano, Vimercate.
  • De-linquere & observantia III, Via Leonardo Da Vinci, Vimercate.
  • De-linquere & observantia IV, Cascina Cavallera, Vimercate.
  • De-linquere & observantia V, Ospedale Vecchio, Vimercate.
  • De-linquere & observantia VI, Industria Filati di Lino e Canapa, Vimercate.
  • De-linquere & observantia VII, Capolinea del tram in Piazza Oberdan, Milano.
  • applicazione interattiva (fotografia, stampa digitale su forex, video, app).

Per visualizzare le opere è necessario scaricare sullo smartphone l’applicazione “Bepart” disponibile gratuitamente su iOS e Android: inquadrando le fotografie appariranno i video storici che documentano la vita del luogo fotografato.