english informations

Cronistoria del progetto

2001

Il Comune di Vimercate acquista l'ala sud e il corpo centrale di villa Sottocasa con l'annesso giardino.

2002

Inizia il primo lotto dei lavori di restauro dell'ala sud della villa.

2003 - 2010

Villa Sottocasa ospita al suo interno oltre 20 mostre temporanee, numerosi eventi e concerti.

Si sviluppa l'attività di fund raising, che porterà all'ottenimento di contributi provenienti da enti nazionali e regionali.

2004

Ultimati i lavori, nei locali appena restaurati si insediano gli uffici dell'Area Cultura del Comune di Vimercate e l'abitazione del custode.

Viene edito il libro Villa Sottocasa. Un progetto per la città che presenta tutte le fasi del piano di recupero della Villa e del parco.

Istituzione del MUST Museo del territorio e approvazione del regolamento del museo, con deliberazione del Consiglio comunale n. 66 del 22 dicembre.

2004

Parte il secondo lotto dei lavori di restauro dei locali dell'ala sud che ospiteranno il percorso espositivo del museo.

2005

Viene creato l'Ufficio di progetto del MUST con sede in villa Sottocasa.

A seguito di una selezione a inviti tra tre progetti, approvazione del progetto preliminare per l'allestimento del MUST Museo del territorio, con deliberazione della Giunta comunale n. 298 del 21 novembre 2005.

2006

Approvazione del progetto definitivo per l'allestimento del MUST Museo del territorio, con deliberazione della Giunta comunale n. 160 del 9 ottobre 2006; il progetto museologico e museografico viene affidato al prof. Pier Federico Caliari.

2007

Approvazione del progetto definitivo di restauro e ristrutturazione di villa Sottocasa - ala sud – secondo lotto, con deliberazione della Giunta comunale n. 75 del 24 aprile 2007.

2009

Si concludono i lavori di restauro del secondo lotto e parte la fase di allestimento delle sale espositive.

2010

Si concludono i lavori di allestimento e viene fissata l'apertura al pubblico a partire dal 13 novembre.